Nuova maglia in vista per Jesus Suso: no non stiamo

DiMultasrg170831

Nuova maglia in vista per Jesus Suso: no non stiamo

Nuova maglia in vista per Jesus Suso: no, non stiamo parlando di mercato, anche se sullo spagnolo ci sono diverse squadre, tra cui la Roma e – da qualche giorno – anche l’Inter. Stiamo parlando invece di Nazionale, perchè – secondo quanto riporta l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport – il ct iberico Lopetegui starebbe seriamente pensando di convocarlo per gli impegni di inizio settembre, tra cui l’importantissimo match contro l’Italia del 2 settembre al Bernabeu. Una maglia, quella della Roja, conquistata grazie al rendimento del Milan, che a differenza dei club della Liga ha saputo dargi fiducia. Gli osservatori della nazionale spagnola l’hanno seguito lungo tutta la passata stagione e nell’inizio di stagione attuale: ad una grande crescita tecnica e di rendimento, Suso aggiunge anche personalità da leader.Quattro gol in appena sei partite, a 19 anni e con addosso tutto il peso della maglia del nuovo Milan, quello con tutti gli occhi dei tifosi puntati dopo una campagna acquisti pirotecnica.nuova maglia milan Patrick Cutrone però in rossonero c’era già, scoperto da Pippo Inzaghi che aveva 16 anni, con la nuova stagione si è dimostrato pedina importantissima per Vincenzo Montella che, dice a Repubblica, gli insegna “come muovermi in area, principalmente i tagli da fare senza palla e a trovare posizione”.

E poi ci sono gli insegnamenti dei compagni di squadra più esperti, come il neocapitano Leonardo Bonucci: “Eh, qualche botta in allenamento me la dà, quando serve”.Nikola Kalinic è finalmente, ora i tifosi rossoneri possono dirlo, il nuovo attaccante del Milan. è anche il colpo numero 11 della nuova proprietà cinese, della coppia Marco Fassone-Massimiliano Mirabelli.formazione borussia dortmund Una formazione intera, insomma. Il croato indosserà la maglia numero 7, che è stata di Shevchenko: ?Lo vedevo giocare da bambino, lui è un idolo?, le prime parole dell’ex giocatore della Fiorentina. ?è da due mesi che aspetto questo giorno: ora sono molto felice e molto contento?. Ha firmato fino al 2021: ?Spero di fare bene. Ho detto, sin dal primo giorno che il Milan si è interessato a me, che volevo indossare solo questa maglia.

Quanti gol farò? Per me è molto importante giocare per la squadra, non tanto i gol, e vincere tutti insieme?.Durante la diretta social dell’annuncio dell’arrivo di Kalinic, ha parlato anche Fassone: ?Nikola è il giocatore che volevamo per esperienza e qualità.nuova maglia fiorentina Abbiamo sempre parlato di mix e completiamo la spina dorsale che prevede anche Bonucci e Biglia. Lui completa la rosa, siamo contenti e orgogliosi che sia un nuovo giocatore del Milan. Siamo arrivati a 11 acquisti quest’anno e la sua è stata una storia lunga e difficile. Ma se siamo qui a poterla raccontare è perché lui ha voluto così fortemente diventare rossonero. Ha un amore sconfinato e storico per la nostra maglia che ha permesso di sbloccare questa lunga contrattazione che io e Mirabelli abbiamo avuto con la Fiorentina?. Capitolo mercato in uscita: il Fenerbahce sta trattando Gustavo Gomez e Sosa. Niang riflette sullo Spartak Mosca: sul francese c’è anche il Torino.

Info sull'autore

Multasrg170831 administrator